home

Home  »  Rapporti e politiche commerciali

English version


Anche in virtù della forte presenza sui mercati esteri e dell'alto grado di globalizzazione di tutta l'area pelle mondiale, il Servizio analizza l'evoluzione dei flussi internazionali di scambio dei prodotti di interesse, fornisce aggiornamenti ed assistenza su normative, regolamentazioni, usi e dinamiche commerciali (incluso il CITES) per tutti i settori della filiera, partecipa alle consultazioni pubbliche e private facendo attività di lobby sulle problematiche commerciali del settore in sede nazionale ed internazionale (UE, WTO, FAO, UNIDO etc.), con un particolare riguardo agli ostacoli al commercio di materie prime (pelli grezze e semilavorate), coordina e partecipa a iniziative di cooperazione (progetti, incontri, missioni, etc.) con controparti nazionali ed estere pubbliche (governi, OO.II. etc.) e private (associazioni di categoria, centri di ricerca, singole imprese, etc.), con la finalità di promuovere e assistere lo sviluppo commerciale del settore conciario italiano, monitoraggio normativo, attività di lobby istituzionale ed assistenza alle imprese sulle problematiche di carattere doganale del settore.

Alcuni esempi:

  • Codice di comportamento commerciale
    Monitoraggio delle dinamiche, degli usi e dei comportamenti commerciali nell'area pelle, con particolare attenzione ai rapporti tra
    concerie da una parte e clienti e fornitori dall'altra. Iniziative di carattere associativo per sensibilizzare le aziende su scelte ed atteggiamenti di valorizzazione e tutela del settore (campionari, capitolati, politiche di prezzo, ecc.).      

    Tipologia
    : circolari periodiche
    Diffusione: gratuita per gli associati UNIC (non disponibile per i non associati)


  • Statistiche import-export italiano pelli, manufatti in pelle e prodotti chimici
    Analisi dei flussi di commercio estero italiano per pelli (con dettaglio per tipologie, stadio di lavorazione, Paesi di origine e destinazione), manufatti in pelle, prodotti chimici di riferimento, con confronto anno su anno.

    Tipologia
    : report mensile (in forma di circolare)
    Diffusione
    : gratuita per gli associati UNIC (a pagamento per i non associati)


  • Progetto di cooperazione ITC-Comesa con i principali Paesi dell'Africa Sud Orientale (Sudan, Kenya, Etiopia, Uganda, Zambia, Zimbabwe)
    Progetto finanziato da un'agenzia ONU e finalizzato al recupero di fonti di approvvigionamento di materia prima per il settore conciario italiano nell'area di riferimento. Fasi del progetto: studio sui requisiti della materia prima occorrente alle concerie italiane (completato), identificazione dei potenziali fornitori africani (2011), missioni commerciali in Italia ed Africa (2011).

    Tipologia: pubblicazione speciale
    Diffusione dello studio: gratuita per gli associati UNIC (non disponibile per i non associati)


  • Osservatorio sulle normative di commercio internazionale (incl. politiche tariffarie)
    Monitoraggio della regolamentazione relativa al commercio internazionale dei prodotti di riferimento dell'area pelle (pelli grezze, semilavorate e finite, manufatti in pelle, ecc.) per tutti i principali Paesi di interesse della filiera mondiale. Focus su definizioni, barriere tariffarie e non, negoziazioni multilaterali e protezionismo.

    Tipologia: circolari periodiche
    Diffusione: gratuita per gli associati UNIC (non disponibile per i non associati)

Unic

Via Brisa, 3 20123 Milano - Tel: +39 02/880771.1 Fax: +39 02/860032 Email: unic@unic.it Cod. Fisc.: 80073790158   - © Copyright - Tutti i diritti riservati

Privacy policy